Perilla

Perilla

La Perilla, nota anche con il nome di Egoma, è una pianta aromatica – preziosa e rara – della famiglia della menta, nota anche come “basilico giapponese”; viene coltivata principalmente in Cina, Giappone, Corea, India e Vietnam. Ne esistono molte varietà che si differenziano per foglie lisce o arricciate, verdi o sfumate di viola, sino al viola scuro.

Di questa pianta non si butta via niente! I i suoi semi sono ricchi di omega 3 e omega 6, consentono di contrastare il colesterolo e i disturbi cardiovascolari e mantenere la pelle bella e giovane. Contengono anche flavonoidi, composti chimici naturali, che svolgono un’azione contro le allergie quali asma, riniti e dermatiti atopiche. La pianta, secondo la tradizione erboristica, ha inoltre proprietà aromatiche, digestive, toniche e antibatteriche.

Come si usa in cucina? Le foglie fresche possono essere utilizzate come condimento o contorno, ad esempio per accompagnare pesce fresco. I semi si usano nei condimenti e per l’estrazione di un olio commestibile. In insalata o cotta, nelle minestre o per preparare involtini, questa pianta si presta a diverse preparazioni. Ad esempio in Giappone l’egoma serve ad aromatizzare sushi, riso, zuppe o salse, ma viene anche preparata in insalata o fritta per la preparazione della tempura.

Condividi: